Aurora Grimaldi

“Il tuo unico dovere è salvare i tuoi sogni”

A. Modigliani

Nasce ad Albenga nel 1986, dove vive tuttora.

La sua passione per l’arte si manifesta fin da subito e a 14 anni si iscrive al Liceo Artistico di Savona. Durante i quattro anni di studi artistici apprende le basi del disegno dal vero, figurato e ornato, del modellato e dell’architettura, diplomandosi a pieni voti.

Terminati gli studi liceali si iscrive all’Università di Genova, frequentando prima la Laurea triennale in Conservazione dei Beni Culturali (curriculum storico-artistico) e in seguito la Laurea magistrale in Storia dell’arte e Valorizzazione del patrimonio storico artistico, approfondendo così gli studi sulla storia dell’arte: gli artisti, i movimenti, le tecniche utilizzate e i vari linguaggi espressivi (dal pittorico, all’installazione e la perfomance). La sua Tesi di laurea magistrale è stata pubblicata a dicembre 2014 col titolo “La chiesa di Garlenda: storia di una comunità”, ampio e approfondito lavoro di ricerca storico-artistica sulla chiesa parrocchiale di Garlenda, nell’entroterra albenganese.

10505409_10205844545462803_1930995088804509109_n10849727_10205844547422852_4078902035624562281_n

Parallelamente al percorso universitario frequenta, per 7 anni, una scuola di disegno e pittura portando avanti, quindi, lo studio pratico dell’arte iniziato al Liceo. Apprende la tecnica della pittura ad olio e dell’acquerello, della doratura e, approfondisce il disegno del nudo dal vero. 

Continua a coltivare l’interesse per l’arte partecipando a mostre collettive, concorsi di pittura ed eseguendo lavori su commissione. Il suo percorso attuale è un continuo studio interiore per sviluppare e approfondire uno stile che rifletta la sua individualità.

Tra le varie partecipazioni:

  • 20.06.11 – 26.06.11 Concorso “Colori di Liguria” ed esposizione presso esercizi commerciali di Alassio
  • 19.09.12 – 26.09.12 Mostra personale di pittura presso “Ca du Gèra”, Albenga
  • 09-10.08.14 e 16-17.08.14 Selezionata per la Mostra “Arte in Campagna” III edizione, Casanova Lerrone
  • 31.10.15 Personale ad Altare nell’evento “Tracce rosso carminio – mistero ad altare”
  • 27.08.2016 – 10.09.2016 Selezionata 1° edizione Concorso Premio Internazionale Claude Monet e Esposizione al Castello dei Doria a Dolceacqua
  • 07.05.2017 Medaglia d’oro al concorso di pittura di plate d’etain “Genova figurine’s empire” a Genova
  • 10.09.2017 1° premio speciale Tour des Artistes Concorso Premio Internazionale Claude Monet “luci e ombre a Dolceacqua”. “La tour des Artistes ha pensato di premiare con il premio speciale della Torre l’artista Grimaldi Aurora sia per la gradevolezza e l’originalità del dipinto ma anche perché è una sintesi del pensiero che racchiude gli scopi dell’associazione non solo guardare per guardare ma interpretare ciò che si vede e memorizzarlo poi nei ricordi attraverso quella incredibile macchina fotografica che sono gli occhi. Le pupille piene di immagini di Dolceacqua ci sono particolarmente piaciute. Brava”. 2° classificata dalla giuria popolare. 21.08.2017 – 10.09.2017 Esposizione al Castello dei Doria a Dolceacqua
  • 09.2018 acquisto di un quadro da parte della galleria d’arte Tour des Artistes e partecipazione permanente alla mostra itinerante “Luci e Ombre a Dolceacqua”
  • 11.10.2018 – 23.10.2018 Esposizione a Bordighera, ex chiesa anglicana
  • 07.04.2019 – 07.07.2019 Esposizione alla collettiva “Festival del nudo d’autore”, Castello di Apricale
  • 28.09.2019 – 06.09.2019 Esposizione alla collettiva “Festival del nudo d’autore”, Villa Etelinda Bordighera

Inizia il percorso di insegnamento nel 2014, grazie all’incontro con l’Associazione culturale Governo Ombra e la creazione dell’Angolo delle Arti. Attraverso vari step si prefigge di trasmettere ciò che ha imparato sulle varie tecniche, sui diversi stili e linguaggi dell’arte, ritenendo che anche il disegno e la pittura, attraverso lo studio della tecnica e l’esercizio costante, può essere appreso con facilità…basta sapere come fare!

“La parola «tecnica» deriva dal termine greco di techne, che fa riferimento al “saper fare”, ossia alla capacità pratica di operare per raggiungere un dato scopo, basata sulla conoscenza ed esperienza del modo in cui è possibile raggiungerlo.” Ana Millán Gasca

.