#venerdìnelweb

Oggi vi suggeriamo un sito interessante che può tornare utile sia se lavorate in digitale sia se avete bisogno di qualche suggerimento sugli abbinamenti cromatici: Adobe Color

https://color.adobe.com/it/create (consigliata la versione web).

Di seguito troverete alcune linee guida per l’utilizzo del programma:

Si tratta chiaramente di un prodotto Adobe (come Photoshop, illustrator ecc..) ma in questo caso è free. Permette di esplorare il colore, le sfumature e le tinte in modo utile e intuitivo.

Possiamo regolare il tipo di “armonia” che cerchiamo (complementari, monocromatici ecc) e variare tutti i parametri fino ad ottenere ad esempio l’esatto colore complementare di una certa tinta. Se ben osservate noterete che ciascuna sfumatura ha un suo “codice” (es.#B070FF) potete copiare questo numero nella palette di colori del programma che usate per il disegno digitale in modo da ottenere quel colore e viceversa. Con “estrai tema” è possibile caricare un file ed esplorare ciascuna tinta e partendo da essa, eventualmente, trovare relazioni con altri colori grazie alla “ruota colore”. “Estrai sfumatura” permette, selezionando un gruppo di colori dal vostro file, di sfumarli insieme, e di conseguenza campionare i colori che si creano da questa mescolanza.

Se invece siete pigri o per niente digitali e volete solo avere un gruppo di colori che non “stonino” se abbinati vi suggeriamo la sezione “esplora”: lì troverete abbinamenti già creati da altri utenti, sui quali potete cliccare per ottenere codici, metodi colore, corrispondente Pantone o scaricarli.   

Il nostro suggerimento è comunque di giocare col programma e sperimentare ( è più facile a farsi che a dirsi!). Vedrete che non potrete farne a meno che dobbiate dipingere un cielo al tramonto, imbiancare casa o semplicemente abbinare la cravatta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.